Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vigor Lamezia, saluta Massimo Morgia. Geretto, Aronica o Tedesco per sostituirlo
ECCELLENZA

Vigor Lamezia, saluta Massimo Morgia. Geretto, Aronica o Tedesco per sostituirlo

di

I contrasti c’erano ed alla fine ha pagato lo staff tecnico. Ieri l’epilogo, apparentemente pacifico, con la nota del sodalizio. “La Vigor Lamezia – rimarca il club – comunica ufficialmente la risoluzione consensuale del rapporto con il tecnico Massimo Morgia, l’allenatore in seconda Marcello Esposito ed il dirigente Andrea Giannarelli, avvenuta in un clima di grande serenità tra le parti”.

Il comunicato riporta anche una dichiarazione dell’allenatore: “Dopo un’attenta riflessione ed un confronto diretto con la società, abbiamo deciso di separare le nostre strade. In questo periodo di grandi difficoltà per l’intero Paese, che continua ad affrontare l’emergenza pandemica, coinvolgendo pure il mondo del calcio, la mia scelta è stata guidata dal buon senso ed è stata pienamente compresa e condivisa dalla società, che ringrazio unitamente allo staff, i giocatori ed a tutte quelle persone che collaborano con la Vigor Lamezia, per la disponibilità nei miei confronti. Auguro a loro ed a i tifosi biancoverdi le migliori fortune”.

Sulla stessa linea il ds Giannarelli: “Ringrazio il presidente e la società per la grandissima disponibilità ed opportunità a me concessa, un’esperienza che ha arricchito il mio bagaglio e che porterò sempre nel cuore”. Pure il sodalizio di Via Marconi ha espresso gratitudine agli ormai tre ex tesserati per “il lavoro, la dedizione, la correttezza e la professionalità mostrate, seppur in un così breve periodo”.

Si apre ora la caccia al sostituto di Morgia. I primi nomi a circolare sono stati quelli di Andrea Tricarico, Umberto Scorrano e Renato Mancini. Ma è molto probabile che il neo mister lametino sia un fedelissimo del direttore generale Gabriele Martino, rimasto ormai l’unico consulente e braccio destro del presidente Felice Saladini. In quest’ottica quindi, il maggiore accreditato a sedere sulla panchina biancoverde è Gabriele Geretto, il quale ha mosso i primi passi nel settore giovanile della Reggina. Altri nomi vicino a Martino sono Totò Aronica (ex Savoia) e Giacomo Tedesco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook