Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Domenica 9 scatta la lunga fase play-off: 28 squadre per un posto in B
SERIE C

Domenica 9 scatta la lunga fase play-off: 28 squadre per un posto in B

Dal 9 maggio al 13 giugno è in programma la lunga fase play-off che decreterà la quarta formazione che, dopo Como, Perugia e Ternana, sarà promossa in B. In corsa anche le siciliane Catania e Palermo e il Catanzaro, unica calabrese

Le promozioni in serie B di Como, Perugia e Ternana e le retrocessioni di Pistoiese, Lucchese e Livorno nel girone A di serie C, dell’Arezzo nel girone B e della Cavese nel gruppo C (Trapani già escluso) sono i verdetti della stagione regolare di terza serie che, dal 9 maggio al 13 giugno, lascerà spazio alla lunga fase play-off che sancirà la quarta promozione tra i cadetti.
Sono 28 le squadre partecipanti: alle 27 classificate tra il secondo e il decimo posto di ciascun raggruppamento si aggiunge l'undicesima classificata nel girone in cui è presente la migliore quarta: cioè nel girone B il Modena è la migliore quarta con 70 punti, favorendo così la Virtus Verona, undicesima. Formazione che prende il posto, rispetto agli anni precedenti, della vincente della Coppa Italia, che non si disputerà.
La fase play-off comincerà con le sfide, ad incrocio, che riguardano le squadre classificate dal quinto al decimo posto e, nel girone C, subito in campo Catania e Palermo che, in casa, sfideranno Foggia e Teramo.

1° turno - 9 maggio (gara unica)
GIRONE A
Pro Patria-Juventus U23
Lecco-Grosseto
Albinoleffe-Pontedera
GIRONE B
Triestina-Virtus Verona
Cesena-Mantova
Matelica-Sambenedettese
GIRONE C
Juve Stabia-Casertana
Catania-Foggia
Palermo-Teramo

Le vincenti accederanno al secondo turno, in programma, sempre in gara unica, mercoledì 12 maggio: nel gruppo meridionale entrerà in gioco solo il Bari come quarta classificata.

GIRONE A
Pro Vercelli-Da definire
Da definire-Da definire

GIRONE B
Feralpisalò-Da definire
Da definire-Da definire

GIRONE C
Bari-da definire
Da definire-Da definire

Si prosegue con il primo turno dei play-off nazionali, al quale partecipano 10 squadre: le sei qualificate nelle prime fasi, più le terze classificate nella regular season (Renate, Sudtirol e Avellino) e la migliore quarta (Modena). Gli accoppiamenti vengono definiti dal sorteggio tra le teste di serie, che hanno il diritto di giocare in casa il ritorno della doppia sfida in programma il 16 e il 20 maggio.

Accoppiamenti:
Da definire-Renate
Da definire-Sudtirol
Da definire-Avellino
Da definire-Modena
Da definire-Da definire

Nel secondo turno nazionale accederanno le vincenti più le seconde classificate dei tre gironi, Alessandria, Padova e Catanzaro, che saranno teste di serie e giocheranno in casa il ritorno della doppia sfida: andata il 24 maggio, ritorno il 28 maggio.

Accoppiamenti
:
Da definire-Alessandria
Da definire-Padova
Da definire-Catanzaro
Da definire-Da definire

Dalle quattro sfide usciranno le formazioni che si sfideranno nella final four dall’1 al 13 giugno: in programma, prima, le due semifinali con gare di andata e ritorno e, poi, la finale, sempre in doppia sfida, che sancirà la quarta promozione in serie B. In caso di parità dopo i 180' non viene considerato il miglior piazzamento in campionato, ma vengono disputati supplementari ed eventualmente rigori.

Semifinali: andata 1 giugno - ritorno 5 giugno
Finale: andata 9 giugno - ritorno 13 giugno

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook