Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vibo piange la morte dello storico presidente Carmelo Fuscà
CALCIO

Vibo piange la morte dello storico presidente Carmelo Fuscà

La città di Vibo Valentia piange la scomparsa di Carmelo Fuscà, storico esponente del calcio calabrese e nazionale. Presidente della Vibonese e figura di spicco del calcio dilettantistico (è stato per tanti anni coordinatore nazionale dei commissari di campo della Lnd). La Vibonese, con Fuscà presidente, conobbe il suo periodo di maggior splendore compiendo la scalata dalla Prima Categoria alla Serie D. Erano gli anni in cui in città si respirava voglia di calcio e in cui tutto l’ambiente era coinvolto nelle imprese della squadra rossoblù. Il 27 dicembre 1991 il presidente Fuscà ricevette l’onorificenza di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Il cordoglio della U.S. Vibonese Calcio

“Il presidente Pippo Caffo e tutta l’U.S. Vibonese Calcio si uniscono al dolore della famiglia Fuscà per la scomparsa del Commendatore Carmelo Fuscà, la cui figura è legata indissolubilmente a tutto il calcio calabrese, avendo ricoperto ruoli di prestigio in Figc, Coni e Lnd, e alla storia sportiva del club rossoblù avendolo guidato, con passione, caparbietà e lungimiranza, dalla prima categoria fino al massimo campionato dilettanti. Sentite condoglianze”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook