Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vibonese sempre più giù, al "Razza" passa anche il Catania
SERIE C

Vibonese sempre più giù, al "Razza" passa anche il Catania

di

VIBONESE-CATANIA 1-2

MARCATORI: Sipos (C) al 1’ p.t.; Biondi (C) al 33’ s.t., Mahrous (V) al 48’ s.t.
VIBONESE (4-4-2) Mengoni 6; Corsi 5, Polidori 5,5, Suagher 5, Mahrous 6; Grillo 5 (dal 15’ s.t. Golfo 6), Basso 5,5 (dal 1’ s.t. Bellini 5,5), Zibert 6 (dal 22’ s.t. Cattaneo 5,5), Blaze 5,5 (dal 1’ s.t. Carosso 5,5); Spina 5 (dal 10’ s.t. Gelonese 5,5), La Ragione 5. (Marson, Alvaro, Volpe, Panati). All. Orlandi 5,5
CATANIA (4-3-3) Sala 6; Albertini 6,5, Monteagudo 7, Lorenzini 7, Pinto 6 (dal 29’ s.t. Zanchi 6,5); Provenzano 6,5 (dal 37’ s.t. Ropolo 6), Rosaia 6,5 (dal 29’ s.t. Cataldi 6), Greco 7,5; Simonetti 6 (dal 17’ s.t. Biondi 6,5), Sipos 5,5, Russini 7,5 (dal 37’ s.t. Izco 6). (Stacampiano, Pino, Claiton, Ercolani, Russotto, Piccolo, Russo). All. Baldini 7
ARBITRO Panettella di Gallarate 6
NOTE Paganti 440, incasso 3950 euro. Espulsi Corsi (V) al 44’ p.t.; Sipos (C) al 13’ s.t. per . Ammoniti Corsi, Basso, Pinto. Angoli 5-5. Recuperi 2’ e 4’

Vibo Valentia - Niente bis ma nuova sconfitta. E’ la regola, non l’eccezione a prevalere al “Luigi Razza”. La Vibonese non dà continuità alla vittoria ottenuta nel recupero infrasettimanale contro il Taranto e incassa il kappaò che chiude definitivamente ogni speranza di rimonta salvezza. Bastano ottanta secondi al Catania per trovare il gol del vantaggio: Russini apparecchia e Sipos infila Mengoni per la doccia fredda che mette subito all’angolo i rossoblù. Strada ancora più in salita agli sgoccioli del primo tempo quando Corsi viene espulso per doppia ammonizione lasciando in dieci i suoi. La squadra di Nevio Orlandi si riscopre mentalmente fragile e neanche l’espulsione di Sipos in avvio di ripresa (fallo a palla lontana su Suagher) riesce a rianimarla. Il Catania ha risorse ed energie per andare fino in fondo e con i neo-entrati Zanchi e Biondi chiude anticipatamente il match mettendo. Tardivo il risveglio della Vibonese che accorcia le distanze solo in pieno recupero con Mahrous.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook