Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Crotone è matematicamente in serie C nonostante la vittoria con la Cremonese
CALCIO

Il Crotone è matematicamente in serie C nonostante la vittoria con la Cremonese

di

CROTONE-CREMONESE: 3-1

Marcatori: 12’pt Kargbo, 38’pt Baez (autogol), 40’pt Calapai, 16’st Zanimacchia,

Crotone (3-4-2-1): Festa 7; Cuomo 6,5 (42’st Mondonico sv), Golemic 6,5, Nedelcearu 6,5; Calapai 6,5 (32’st Giannotti 6), Estevez 6,5 (21’st Schiro’ 6) , Awua 7, Schnegg 6,5 (42’st Borello sv); Marras 7, Kargbo 7 (42’st Kone sv); Maric 6,5. All. Modesto 7

Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi 5,5; Baez 5, Meroni 5 (1’st Crescenzi 6), Ravanelli 5, Sernicola 5; Gaetano 5,5, Castagnetti 5(11’st Gondo 5,5); Zanimacchia 6, Fagioli 5 (1’st Valzania 5,5), Buonaiuto 5 (27’st Di Carmine 5,5); Strizzolo 5,5 (1’st Ciofani 5,5). All.Pecchia 5

Arbitro: Fabbri di Ravenna 5,5

Ammoniti: Maric, Ravanelli, Cuomo,

Note: totale biglietti 1546 incasso 7116,50. Presenti un centinaio di tifosi lombardi. Angoli: 2-2 Recupero: 1’pt, 5’st

Il Crotone batte la Cremonese per 3-1 ma, con la vittoria del Cosenza che si porta a più sei a meno due gare e con gli scontri diretti favorevoli ai lupi, i pitagorici non hanno più la possibilità di agguantare un posto nei play out. Gli squali tornano in Serie C aritmeticamente, categoria nella quale hanno giocato l’ultima volta nel 2008-09. Retrocessione tanto amara, specialmente dopo una prestazione super contro quella che era la capolista. Le firme sulla vittoria sono di Kargbo al 12’, al 38’pt Baez (autogol), al 40’pt Calapai e al 16’ della ripresa Zanimacchia accorcia le distanze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook