Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Foto Archivio Intimidazione a laboratorio orafo

Intimidazione a laboratorio orafo

di

Intimidazione col piombo nella notte a Crotone. Nel mirino è finito un laboratorio orafo che apre al civico 53 di via Reggio. Intorno all'una e 30 di stanotte una mano ignota che impugnava una pistola semiautomatica ha esploso 5 colpi contro la saracinesca della porta d'ingresso del negozio di orafo gestito da un 60enne. É stato il proprietario all'orario d'apertura a scoprire il danneggiamento ed a dare l'allarme. In via Reggio sono accorsi i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia con il capitano Claudio Martino. Sull'asfalto della strada i carabinieri hanno trovato 5 bossoli di pistola calibro 7,65. Le ogive dopo aver forato il metallo della saracinesca si sono conficcate nel vetro blindato della porta del laboratorio orafo. Sull'accaduto di probabile natura intimidatoria indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook