Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Tromba d'aria a Crotone, chiesa scoperchiata a Rocca di Neto

Una forte tromba d'aria ha provocato danni ieri sera intorno alla mezzanotte nel territorio di Rocca di Neto, nel Crotonese. I vigili del fuoco sono intervenuti in località Setteporte dove violenti ed improvvise raffiche di vento hanno investito tutta la zona scoperchiando il tetto della chiesa.

La tromba d'aria, oltre a danneggiare il santuario dedicato alla Madonna di Setteporte, ha provocato danni anche alle abitazioni vicine. Vento e pioggia anche a Corazzo di Scandale dove un'abitazione ha subito danni.

Alberi sradicati un po' dovunque con i vigili del fuoco di Crotone intervenuti pure a Capocolonna. La Protezione civile regionale ha diramato il livello 2 di allerta per alcuni Comuni dell'interno: Savelli, Cerenzia, Castelsilano, Verzino.

Anche se al momento non risultano essere state segnalate grosse criticità in queste zone.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook