Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Folle inseguimento dopo l'alt a Sant'Onofrio, bloccato con l'auto piena di droga: le immagini

Non si ferma all'alt imposto da una pattuglia dei carabinieri e si dà alla fuga. Ne segue un inseguimento conclusosi sulla ex statale 606, nei pressi della rotatoria per l'area industriale di Maierato, con lo speronamento di un'autovettura civetta dell'Arma e il fermo del conducente di una Opel.

È un albanese di 20 anni il conducente dell'Opel nel cui cofano è stato rinvenuto, nel primo pomeriggio, dai carabinieri un ingente quantitativo di marijuana. Da quanto emerso, il ventenne, proveniente dall'autostrada, si era fermato al posto di blocco dei militari per poi però forzarlo subito tentando la fuga finita poco più avanti.

Al momento l'ipotesi più plausibile è che sì tratti di un corriere. Resta da capire dove stava per portare il carico e soprattutto con chi dovesse incontrarsi. Il ventenne fermato si trova attualmente in caserma. Sul posto oltre ai carabinieri della Stazione di Sant' Onofrio anche i militari della Compagnia, del Nucleo investigativo e della Sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook