Lunedì, 25 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo

Clima, studenti in piazza in tutto il mondo: le foto dalla Calabria

Alcune centinaia di studenti hanno partecipato a Reggio Calabria ad una manifestazione promossa in occasione dello sciopero globale per il "Friday For Future".

Gli studenti, dopo essersi radunati nella piazza antistante il Museo nazionale della Magna Grecia, hanno sfilato in corteo nel centro cittadino raggiungendo lo spazio antistante i palazzi della politica locale in cui hanno sede il Consiglio comunale e la Città metropolitana.

I ragazzi hanno scandito slogan contro la classe politica, colpevole, a loro dire, "di non avere il coraggio di assumere iniziative per salvare il pianeta dall'inquinamento".

Molti i cartelli e gli striscioni innalzati dagli studenti. Nell'ambito della manifestazione si é svolta anche una riunione del Consiglio comunale dei ragazzi nel corso della quale hanno preso la parola alcuni giovani e rappresentanti delle associazioni ambientaliste.

Ma le manifestazioni si sono svolte anche in tanti altri centri della Calabria, fra cui Lamezia, Cosenza Catanzaro e Crotone. A Petilia Policastro, nel Crotonese, anche Legambiente è scesa in piazza con gli studenti con gazebo e materiale informativo; a Botricello, nel Catanzarese, gli studenti dell'istituto professionale hanno tenuto, simbolicamente, un presidio davanti alla chiesa del paese chiedendo la "difesa del creato" e trovando anche il sostegno del parroco. Il coro dei giovani, di piazza in piazza, e' stato unanime: "Dobbiamo prendere provvedimenti per il nostro futuro, vogliamo essere ascoltati".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook