Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Il Comune di Borgia si riprende il terreno di Battaglina: tramonta l'ipotesi discarica - Foto

di

L'amministrazione comunale di Borgia rientra in possesso del terreno di "Battaglina".

Definitivamente tramontata dunque l'ipotesi di realizzare una mega discarica che si era profilata negli anni scorsi, con la consegna del terreno alla società Sirim che adesso dopo sei anni lo ha invece dovuto rilasciare, così come stabilito dal Tar dopo una lunga querelle giudiziaria.

Sono stati aperti i cancelli alla presenza del responsabile dell'ufficio tecnico, del comandante della polizia municipale, del sindaco Elisabeth Sacco, dell'assessora Virginia Amato, dei carabinieri della Stazione di Borgia, dei consiglieri di "Nuova Borgia" Giovanni Maiuolo e Marta Cristofaro. È in corso un sopralluogo sul sito per prendere visione dello stato dei luoghi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook