Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Intimidazione a Cirò Marina, incendiata nella notte l'auto del segretario comunale - Foto

di

Le intimidazioni stavolta hanno mirato in alto a Cirò Marina. Comune commissariato per infiltrazioni mafiose un anno e mezzo fa, dopo l'operazione Stige.

Attorno alle 4 di stamani le fiamme sono divampate in via Togliatti devastando la vettura del direttore generale del Comune, Paolo Lo Moro, una Ford focus amaranto. L'auto era stata parcheggiata nei paraggi del palazzo in cui abita.

Il fuoco, che ha distrutto completamente l'abitacolo, mandato in frantumi i vetri e devastato la carrozzeria, è stato sedato dai vigili del fuoco che hanno accertato l'origine dolosa dell'incendio. Sulla vicenda che ha scosso la cittadina indagano i carabinieri della compagnia di Cirò Marina.

Oltre che direttore generale a Cirò Marina, dal dicembre 2015, Lo Moro, ricopre anche la carica di segretario a Melissa.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook