Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Capocolonna, pellegrinaggio Quadro di Maria: messa con mascherine e distanza di sicurezza

Capocolonna, pellegrinaggio Quadro di Maria: messa con mascherine e distanza di sicurezza

Mascherine sul volto e distanza di sicurezza, non pochi crotonesi hanno partecipato a Capocolonna alla messa che segue il pellegrinaggio notturno del Quadro di Maria di Capocolonna che si tiene da tempo immemore nella notte che cade nella terza domenica di maggio.

In questo tempo di Covid-19 l'imponente processione che raccoglie almeno 30mila persone, non si è tenuta. Ma l'arcivescovo di Crotone-Santa Severina Angelo Raffaele Panzetta non ha voluto interrompere il secolare cammino di fede che lega la città al Santuario della Vergine nera. E con un gruppo di sacerdoti e fedeli, ha portato personalmente il "Quadricello" dalla Basilica Cattedrale alla chiesetta di Capocolonna, percorrendo a piedi i circa 12 chilometri che separano il centro di Crotone dal promontorio, "sacro" prima ad Hera Lacinia, madre degli dei e poi alla Vergine Maria, Madre di Dio.

Nel santuario monsgnor Panzetta ha celebrato la Messa, accompagnato da mons. Ezio Limina del Capitolo della Cattedrale e da mons. Bernardino Mongelluzzi, parroco di Capocolonna. Poi, il "Quadricello" è stato esposto all'omaggio dei tanti devoti, col flusso dei fedeli regolato dagli uomini delle forze dell'ordine e dai volontari i quali hanno controllato che fossero rispettate le distanze di sicurezza.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook