Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Lamezia Terme, chiude via XX Settembre per la potatura degli alberi: l'ira dei commercianti

Lamezia Terme, chiude via XX Settembre per la potatura degli alberi: l'ira dei commercianti

di

Agosto, caldo, emergenza covid-19 e traffico in aumento causato dalla chiusura di una delle arterie centrali di Lamezia Terme: via XX Settembre - alle spalle di Corso Giovanni Nicotera - la via dello shopping. Questa mattina, infatti, i commercianti del luogo si sono visti sbarrare la strada dietro ordinanza comunale (n. 78 del 30 luglio) senza alcun preavviso generando non pochi problemi.

Il motivo? La "potatura di alberi d'alto fusto". La quarta città della Calabria, ancora immersa fra numerose contraddizioni, non riesce a gestire nel migliore dei modi neanche quella che sembrerebbe una ordinaria azione di manutenzione, preferibilmente collocabile in altro periodo della stagione e in un orario meno trafficato.

"Già versiamo in un momento di crisi economica post Covid - spiega Enzo Gaetano, titolare di "Marwin boutique" -, adesso col blocco della strada quei pochi turisti provenienti da fuori per fare acquisti non saprebbero dove parcheggiare. Chiediamo al comune, ai dirigenti e agli assessori di liberare la strada perché tutto ciò è inaccettabile ".

Sul posto, appena avviati i lavori, si sono riuniti in forma di protesta pacifica quasi tutti i commercianti del posto per chiedere più attenzione e cura.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook