Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Ancora maltempo nel Crotonese: a Cirò alberi abbattuti, frane e fango sulla Provinciale

Ancora maltempo nel Crotonese: a Cirò alberi abbattuti, frane e fango sulla Provinciale

di

La tempesta invernale ha colpito pesantemente nella nottata anche Cirò Marina. Le zone più basse della cittadina, che erano state tenute sotto controllo con sei autopompe messe in funzione venerdì sera, sono completamente affondate.

Case e scantinati sono invasi anche da 30 centimetri di acqua. Vigili del fuoco e protezione civile da ore sono al lavoro per soccorrere persone intrappolate nelle case e nelle auto in panne. Il forte vento ha sradicato alberi ad alto fusto sul lungomare.

Frane e smottamenti si registrano anche nella vicina Cirò. Nel centro abitato una frana si è abbattuta su via Madonna delle Grazie; è interrotta la provinciale 7 in località Coppa; detriti e fango invadono pericolosamente la provinciale Cirò-Cirò Marina. Un'altra frana pregiudica il transito in zona Campanise. E intanto continua a piovere.

Il maltempo violento si è spostato più a nord. A Crotone in giro molte sirene ma per allagamenti di piani bassi e scantinati. La situazione per il momento è sotto controllo. Il fiume Esaro, che ieri sera aveva rotto gli argini a Vescovatello e Fondo Gesù, è adesso rientrato ma resta continuamente monitorato.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook