Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca E' stato fatto brillare l'ordigno ritrovato a Filogaso

E' stato fatto brillare l'ordigno ritrovato a Filogaso

di

È stato fatto brillare a Pizzo l’ordigno bellico rinvenuto sabato a Filogaso. Ieri mattina, infatti, con grande professionalità sono intervenuti gli operatori Conventional Munition Disposal (Cmd) del 21esimo Reggimento Genio Guastatori di Castrovillari, alla presenza di una pattuglia di carabinieri della Stazione di Maierato, con in testa il comandante Giuseppe Cozzo, e di personale medico del Corpo militare della Croce rossa italiana. Nello specifico è stata fatta brillare una granata d'artiglieria italiana calibro 75 mm caricata con alto esplosivo. L’operazione è stata eseguita in sicurezza presso la spiaggia di località Arcidiacono della Marinella. L’ordigno - che risale al secondo conflitto mondiale - era stato rinvenuto lo scorso sabato in località Granataro nel Comune di Filogaso. A scoprirla un anziano del luogo che ha segnalato subito al sindaco Massimo Trimmeliti, ed è stato poi quest’ultimo ad attivare immediatamente i Carabinieri. Sono stati gli uomini del maresciallo Cozzo a mettere in sicurezza l’area, costantemente presidiata e resa off-limits onde scongiurare pericoli di sorta; area da ieri bonificata, anche se non si può escludere che in zona ci siano ulteriori ordigni: in genere le bombe da mortaio facevano parte di una batteria ed erano tutte distanziate tra loro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook