Sabato, 27 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vibo, la strada del mare è un monumento... allo spreco

Vibo, la strada del mare è un monumento... allo spreco

di

Strada del mare, Tangenziale est, Tangenziale ovest e variante di Caria. Sono le grandi opere incompiute messe in cantiere dall’amministrazione provinciale di Vibo e mai portate a termine. Purtroppo rappresentano un “monumento” allo spreco perché hanno comportato, fino adesso, lo sperpero di decine di milioni di euro. A denunciare questa cattiva “pratica”, tipicamente calabrese, di buttare il denaro pubblico dalla finestra, la segretaria generale della Feneal Uil Calabria Mariaelena Senese. La dirigente sindacale, ieri mattina, nel corso di una conferenza stampa tenutasi all’esterno del cantiere, abbandonato da circa 15 anni della ormai dimenticata Strada del mare, ha puntato il dito contro le varie amministrazioni che si sono alternate alla guida della Provincia.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook