Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Crotone, encomio del Comune a quattro docenti col  premio “Nuova consapevolezza nella scuola” 

Crotone, encomio del Comune a quattro docenti col  premio “Nuova consapevolezza nella scuola” 

Torna il premio “Nuova consapevolezza nella scuola”, l’encomio che l’amministrazione comunale di Crotone riconosce, annualmente, al docente che è stato capace non solo di trasmettere il sapere e la passione per lo studio, ma che ha reso i proprio studenti protagonisti della vita cittadina. Il Premio ritorna nella nuova veste voluta dall’assessore alla Pubblica Istruzione Rachele Via che ha ritenuto rimodulare l’assegnazione attraverso il coinvolgimento degli alunni (Consulta degli studenti), dei genitori (presidenti dei Consigli degli Istituti Comprensivi) e dello stesso mondo della scuola (dirigenti scolastici) ai quali è stato chiesto di indicare una rosa di nomi a loro avviso meritevoli del riconoscimento.

Inoltre l’assessore, in considerazione che l’ultimo scorcio dell’anno scolastico 2019/2020 e l’attuale anno scolastico sono stati caratterizzati dalla pandemia che ha messo a dura prova il mondo della scuola, ha inteso, "eccezionalmente per questa edizione del premio, evidenziare alla pubblica estimazione insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado a sottolineare che tutta la classe docente, in questa particolare emergenza, è stata un autentico baluardo, sempre in prima linea, distinguendosi per professionalità, senso del dovere, cura ed attenzione nei confronti dei propri alunni".

Tra la rosa dei nomi pervenuti all’amministrazione  il “Premio Nuova Consapevolezza nella scuola” è stato assegnato: alla insegnante Rita Devona dell’I. C. “Maria Grazia Cutuli” per la Scuola dell’Infanzia, alla insegnante Raffaella Ermanno dell’I. C. “V. Alfieri” per la Scuola Primaria, alla professoressa Rosa Donadio dell’I. C. “Alcmeone” per la scuola secondaria di primo grado e al professore Alberto Vega dell’I. I. S. Nautico “M. Ciliberto – A. Lucifero” per la scuola secondaria di secondo grado. La premiazione avverrà, nei prossimi giorni, nel corso di una cerimonia che si terrà nella Sala Consiliare nel rispetto della normativa anti-covid.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook