Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Acquaro, boom di partecipanti in occasione del torneo targato "Il mondo dei bambini"

Acquaro, boom di partecipanti in occasione del torneo targato "Il mondo dei bambini"

di

Si è concluso con la premiazione di domenica, nel massimo del fair play, il primo torneo di calcetto organizzato dall’associazione "Il mondo dei bambini", sodalizio attivo sin dallo scorso anno ad Acquaro con varie iniziative rivolte alle fasce più giovani del paese. Aperto a bambini e ragazzi da 7 a 13 anni il torneo, diviso in due sezioni in base all’età, si è svolto dall’1 all’8 agosto al campetto della scuola elementare e ha visto la presenza di otto squadre, per un totale di 54 partecipanti, tutti premiati con una medaglia ricordo offerta dagli sponsor. Premiate con una coppa, inoltre, le prime tre squadre classificatesi tra i ragazzi (“Scarzuna” di Acquaro, “Quelli che non perdono mai” di Dasà e “Zanne Bianche, squadra fair play, di Piani),  le prime cinque tra i bambini (“Forti” di Acquaro, “Vincenti” di Piani, “Master”, “Principesse” e “The Best” di Acquaro) ed il capocannoniere, Michele Cavallaro, goleador con 22 reti, che ha ricevuto una coppa offerta dal presidente della Pro Loco Giuseppe Esposito, che a sua volta ha ritirato una targa fuori programma, offerta dagli organizzatori in memoria del compianto padre, Antonio (Ninì) Esposito, per il bene fatto alla comunità, ai bisognosi ed ai bambini.

Esposito ha ringraziato per il riconoscimento ed elogiato la manifestazione, che ha regalato ai bambini, la categoria che più ha penato per questo periodo di grande sofferenza pandemica, ore di puro divertimento e una sensazione di "normalità". Elogi e complimenti sono arrivati anche dal consigliere comunale Rocco Stramandinoli, il quale, presente in rappresentanza dell’amministrazione insieme alla collega Antonella Gallucci, ha posto l’accento sull’importanza di simili manifestazioni, sia per rendere felici i bambini che per rallegrare serate altrimenti spente. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori, che hanno voluto ringraziare gli sponsor, i genitori e l’amministrazione comunale, la Pro Loco e la Croce Rossa per la proficua collaborazione. Si replica nei prossimi giorni in piazza con i giochi popolari.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook