Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vibo Valentia, il Parco archeologico resta chiuso

Vibo Valentia, il Parco archeologico resta chiuso

di

Porte della città vecchia, (per l’esattezza di quella greca, Hipponion), chiuse per gli studenti del liceo classico “M. Morelli” che avrebbero voluto fruire di alcuni spazi del Parco archeologico urbano. Nella fattispecie, l’intento della scuola era quello di poter visitare le Mura Greche per realizzare un apposito lavoro. Ebbene, la richiesta del dirigente scolastico Raffaele Suppa è stata respinta dalla Sovrintendenza archeologica per una ragione molto semplice: il sopralluogo effettuato nello scorso mese di gennaio, ha consentito di constatare che «il sito risulta inagibile a causa di alta vegetazione che ingombra – hanno scritto il soprintendente Fabrizio Sudano ed il responsabile del procedimento Michele Mazza – gran parte del percorso di visita e la vista stessa dei monumenti».
In buona sostanza, «sono necessari lavori di manutenzione straordinaria relativa alla sistemazione dei cancelli d’ingresso, di parte della recinzione e di alcuni parti delle tettoie». Lavori di manutenzione straordinaria ai quali «la soprintendenza sta provvedendo».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud – Catanzaro

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook