Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vibo Valentia, la Scuola Allievi Agenti ha donato 80 coperte di lana all'ospedale "Iazzolino"

Vibo Valentia, la Scuola Allievi Agenti ha donato 80 coperte di lana all'ospedale "Iazzolino"

Nell’ottica di una totale collaborazione istituzionale, la Scuola Allievi Agenti ha ceduto gratuitamente all’Ospedale Civile “Iazzolino” di Vibo Valentia 80 coperte di lana.
La cessione segue alla preoccupazione manifestata nei giorni scorsi dal primario del Pronto Soccorso, dott. Vincenzo Natale, di non riuscire a dare adeguata sistemazione ai pazienti che, in attesa di ricovero, in questo periodo di temperature molto basse, devono attendere l’esito del tampone, finalizzato all’accertamento dell’infezione da Covid-19 prima di poter ricevere le opportune cure.
Si tratta di un piccolo gesto che vuole testimoniare la vicinanza della Polizia di Stato – e della Scuola Allievi Agenti in particolare – alla popolazione vibonese.

Intanto, nella Scuola di Vibo Valentia si è da poco concluso, con il giuramento solenne, il 215° corso di formazione per agenti della Polizia di Stato. I 158 agenti in prova hanno giurato e hanno immediatamente preso servizio, in gran parte in sedi del Nord Italia.
Il 28 febbraio ha già avuto inizio il 216° corso, che si sta svolgendo in contemporanea in 12 Scuole o Istituti di formazione della Polizia di Stato.
A Vibo Valentia si stanno preparando 141 allievi, di cui 40 donne. L’età media del corso è 24 anni. Diciannove allievi sono laureati, in varie materie (non solo in giurisprudenza, ma anche in economia, psicologia, scienze naturali e ingegneria); dei rimanenti più della metà è iscritto all’Università. Diciotto provengono dalla leva militare. Il Corso terminerà nella prima settimana di luglio del 2022.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook