Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Lamezia, donato un nuovo dispositivo all'ospedale "Giovanni Paolo II"

Lamezia, donato un nuovo dispositivo all'ospedale "Giovanni Paolo II"

di

Il Lions Club di Lamezia, presieduto da Andrea Parisi, ha donato all’unità operativa complessa di pediatria dell’ospedale Giovanni Paolo II un dispositivo diagnostico per la rilevazione delle intolleranze alimentari.

Nello specifico si tratta di un’apparecchiatura che consente di accertare l’eventuale intolleranza al lattosio. La cerimonia di consegna è avvenuta alla presenza della direttrice del reparto Mimma Caloiero, del direttore sanitario aziendale Rossella Manfredi e del direttore f.f. del presidio ospedaliero unico Rita Marasco.

Nel corso dell’iniziativa è stato rimarcato che il dispositivo donato dal club service lametino è uno strumento all’avanguardia, caratterizzato da alta affidabilità, che consente alla divisione di pediatria di svolgere un servizio che finora al Giovanni Paolo II non esisteva. Oltre al test sull’intolleranza sarà effettuata la visita gastroenterologica con una spesa che non supera i 50 euro; ciò considerando che questo tipo di test nel privato costa molto di più. Il dispositivo è stato acquistato dal club service, in seguito a una precisa sollecitazione dei sanitari, vista la sempre maggiore diffusione delle intolleranze soprattutto tra i bambini.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook