Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vibo Valentia, donate 40 uova di Pasqua ai bambini ricoverati in pediatria

Vibo Valentia, donate 40 uova di Pasqua ai bambini ricoverati in pediatria

La Pro loco di Vibo Valentia presieduta da Luigi Saeli e la Pasticceria "Le Papillon" di San Costantino Calabro, di cui è titolare Filippo Candela, hanno donato alla pediatria di Vibo Valentia con l'immensa disponibilità del direttore, il dott. Salvatore Braghò, oltre 40 uova pasquali ai piccoli pazienti presenti in reparto e che purtroppo, per motivi di salute, dovranno trascorrere le festività di Pasqua in ospedale.
L'iniziativa è nata dalla oramai collaudata collaborazione tra il reparto di pediatria e del suo direttore, dott. Braghò, e la Pro loco di Vibo Valentia che, già a Natale attraverso un'ulteriore iniziativa "Babbo in Moto", ha regalato un sorriso a tutti quei piccoli pazienti ricoverati durante le festività Natalizie, si è ripetuta anche per Pasqua per continuare a regalare sorrisi con un piccolo dono a tutti quei bambini che si trovano a dover trascorrere le feste in reparto.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook