Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Isola Capo Rizzuto, al via il progetto su letteratura infantile e tradizione locale

Isola Capo Rizzuto, al via il progetto su letteratura infantile e tradizione locale

E’ stato presentato ieri mattina, all’interno della Sala Consiliare del Comune di Isola Capo Rizzuto, il progetto Erasmus “Once Upon a Time, c’era una volta”, organizzato dalla Scuola dell’Infanzia “Bimbi & Co.” patrocinata dall’ente comunale con il coinvolgimento delle scuole del territorio. Si tratta di un progetto internazionale denominato Programma Erasmus+ KA2 2021 Partenariati di Piccola Scala KA210-SCH e finanziato dalla Comunità Europea. Il progetto presentato dalla scuola isolitana coinvolge anche Turchia e Grecia, due paesi che in qualche modo sono parte integrante della storia millenaria del nostro territorio, dunque una scelta non certo casuale da parte dell’organizzazione.

L’obiettivo è quello di collegare culturalmente i tre paesi attraverso una serie di iniziative con maggiore enfasi verso la letteratura infantile con storie della tradizione locale. Allo stesso modo si vogliono coinvolgere i bambini in questo contesto per far si che imparino ad apprezzare le storie della propria terra. In modo particolare due sono le scelte fatte dall’organizzazione del progetto: Astiokena, dea greca fondatrice di Isola Capo Rizzuto, e Ucciali, castellese che da schiavo è diventato Re di Costantinopoli, oggi Istanbul. Due scelte, dunque che vanno anche a richiamare la storia dei paesi che fanno parte del progetto, Grecia e Turchia per l’appunto, arrivati sul territorio con una delegazione di cinque insegnanti a testa. Durante la presentazione, tenuta dalla D.ssa Francesca Fauci con il supporto della direttrice Leonilde Toni il Sindaco Maria Grazia Vittimberga ha portato i saluti istituzionale lodando l’iniziativa che va a proseguire la promozione dell’immagine del territorio già avviata dall’Amministrazione Comunale, che sin dall’insediamento si è posta l’obiettivo di far conoscere Isola Capo Rizzuto nel mondo.

Il primo cittadino ha poi salutato le delegazioni estere presenti congratulandosi con Bimbi & Co. per quanto realizzato. Va altresì sottolineato che la scuola dell’infanzia di Isola Capo Rizzuto è capofila di questo progetto e nel 2023 dovrà recarsi prima in Turchia (marzo) e poi in Grecia (maggio) per completare lo scambio culturale. Adesso, però, lo scambio culturale con questi due paesi è sul territorio di Isola Capo Rizzuto e dopo la prima fase di presentazione proseguirà nel week end con altri due straordinari eventi. Il primo si terrà sabato 17 settembre a Le Castella con la presentazione del libro “Uccialì – Re di Algeri” di Santino Oliverio, all’evento sarà presente anche il dottor Bruno Cortese, ex Sindaco di Santa Severina; domenica 18, invece, nella Sala Ceramidà toccherà al libro “Il mito di Astiokena” di Gianluca Facente, con la presenza dell’Associazione Italiana Dislessia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook