Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vibo, manutenzione su fossi e torrenti. Ma il Comune avverte: "Gli altri enti completino lavori"

Vibo, manutenzione su fossi e torrenti. Ma il Comune avverte: "Gli altri enti completino lavori"

“Negli ultimi tre anni l’amministrazione comunale di Vibo Valentia ha proceduto, puntualmente, ad effettuare la manutenzione ordinaria dei torrenti ricadenti nel proprio territorio, ben conscia che una corretta pulizia dei corsi d’acqua sia il requisito fondamentale per garantire la pubblica sicurezza, e così è anche quest’anno”. Ad affermarlo sono il sindaco Maria Limardo e l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Russo, i quali spiegano che proprio in questi giorni sono ricominciate le operazioni di pulizia di fossi e torrenti dopo gli interventi che comunque, in alcuni casi, non si sono interrotte neanche con la stagione estiva. Con l’approssimarsi dell’autunno e il rischio di eventi meteorologici avversi, infatti, si è dato seguito alla programmata manutenzione già a settembre, proprio per evitare che possibili temporali possano arrecare danni a cose o persone.

Nei giorni scorsi si era fatto il punto della situazione nel corso della riunione del Coc (Centro operativo comunale) insieme a tecnici e funzionari comunali e di Protezione civile. Oggi, però, gli amministratori tendono a sottolineare un altro aspetto di cruciale importanza, ovvero la necessità che anche gli altri enti preposti si attivino affinché vengano portate a compimento quelle opere di ripristino dell’officiosità idraulica dei torrenti senza le quali “vi è il rischio che gli interventi di questi giorni da parte del Comune vadano vanificati. È quanto mai opportuno - precisano Limardo e Russo - che si operi soprattutto all’altezza dei passi ferroviari e nei tratti che attraversano le frazioni di Vibo Marina, Bivona e Porto Salvo”.

L’amministrazione comunale, da parte sua, grazie anche alla preziosa collaborazione della Regione, di Calabria Verde e della Ecocar nonché di una ditta incaricata, ha nuovamente avviato in questi giorni la pulizia dei fossi. Parallelamente, si è provveduto anche ad effettuare la pulizia di grate e tombini lungo tutte le principali strade del capoluogo e delle frazioni, affinché non si verifichino pericoli in caso di abbondanti piogge.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook