Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Catanzaro, truffe e peculato: sequestrati 3 milioni a un medico-imprenditore

Catanzaro, truffe e peculato: sequestrati 3 milioni a un medico-imprenditore

I finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro hanno eseguito il sequestro del patrimonio, del valore di oltre 3 milioni di euro, riconducibile a una persona attiva nel settore medico-sanitario, ritenuto «socialmente pericoloso» alla luce di condanne definitive e di precedenti penali e di polizia per i reati di peculato, falso in bilancio, truffa e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Il sequestro di prevenzione, che ha riguardato tutti i beni mobili e immobili (terreni e fabbricati), le quote sociali e i rapporti bancari a lui intestati o riconducibili e a un suo stretto congiunto, scaturisce da indagini di natura economico-patrimoniale svolte dalla compagnia della Guardia di Finanza di Soverato, le quali hanno consentito di accertare la sproporzione del suo ingente patrimonio rispetto ai redditi dichiarati e ai proventi dell’attività lavorativa svolta sin dal 2005.

Il provvedimento è stato emesso dall’Ufficio Misure di prevenzione del tribunale di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook