Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Progetto Gutenberg a Catanzaro, gli alunni del “Perri-Pitagora" giocano da protagonisti

Anche quest’ anno è tornato in scena il Progetto Gutenberg - Fiera del Libro con una 17^ edizione ricca e partecipata. Decine di scuole calabresi, associazioni, biblioteche, stanno animando giornate intense e fitte di incontri tra giovani lettori e autori prestigiosi.

Significativo il titolo di questa edizione, “Dedalo ed Icaro”, che invita i giovani lettori ad andare lontano, oltre gli spazi angusti, utilizzando come mezzo appunto il libro. La lettura, che sollecita domande, pone interrogativi, apre orizzonti, apporta emozioni profonde, si può certamente considerare un mezzo idoneo per volare…

Così gli alunni dell’Istituto comprensivo “Perri-Pitagora” sono stati pienamente coinvolti dalla lettura e dai piacevoli e interessanti incontri con gli autori.

I giovanissimi lettori della scuola primaria hanno incontrato la scrittrice Sara Marconi, autrice, traduttrice ed editor, nonché responsabile della letteratura per ragazzi per l’Indice dei Libri del Mese. Con lei hanno piacevolmente dialogato delle avventure di Bianca, la bimba protagonista del libro “Caccia al tesoro con fantasma”, che racconta una storia di amicizia piena di colpi di scena e di sorprese.

I giovani lettori della Scuola sec. di 1° grado Pitagora hanno incontrato, invece, lo scrittore Luigi Ballerini, medico psicoanalista, studioso di problematiche relative all’infanzia e ai giovani, autore di numerose opere letterarie per ragazzi, ampiamente riconosciute dalla critica.

“Ogni attimo è nostro” è un romanzo intenso, che racconta la storia di tre giovani amici che si apprestano a vivere un’estate spensierata e piena di libertà, ma in cui ogni attimo è unico e irripetibile, e niente va sprecato. Perché tutto può finire all’improvviso...

La lettura ha molto emozionato e coinvolto i ragazzi, che hanno prestato particolare attenzione alle parole dell’autore e dato vita ad un significativo momento di confronto e riflessione.

Gli incontri sono stati introdotti dalla Dirigente scolastica, Teresa Bevilacqua, che ha sottolineato come sempre gli alunni dimostrano in questi incontri interesse e curiosità, ma anche passione per la lettura, importante nel processo di crescita e per sviluppare il pensiero critico. Finalità questa che i docenti dell’Istituto Comprensivo “Perri-Pitagora” si prefiggono, aderendo ad iniziative quali Progetto Gutenberg, Libriamoci e Maggio dei libri, per far sì che i propri alunni imparino ad amare i libri e la lettura acquisendo, al tempo stesso, un consapevole e proficuo “utilizzo del patrimonio lessicale ed espressivo della lingua italiana”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook