Domenica, 09 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura A Tropea le riprese del corto di Muccino sulla Calabria con Raoul Bova e Rocio Muñoz Morales - Foto

A Tropea le riprese del corto di Muccino sulla Calabria con Raoul Bova e Rocio Muñoz Morales - Foto

di

L'estate 2020 a Tropea si arricchisce con la presenza di due personalità del mondo dello spettacolo del calibro di Gabriele Muccino e Raoul Bova, quest'ultimo insieme all'attrice e compagnia Rocio Muñoz Morales. Sono iniziate oggi le riprese del cortometraggio sulla Calabria, sulla capacità emozionale che la nostra regione sprigiona.

Focus delle riprese nel cuore della perla del Tirreno, e degli altri luoghi calabresi teatro del corto, gli agrumi di Calabria: le clementine, il bergamotto, le arance, i limoni. Nei suggestivi vicoli tropeani oggi, in spiaggia domani. Una troupe di tecnici specializzati, una serie di comparse tutte calabresi ed un cast d'eccezione con Raoul Bova e Rocio Munoz Morales. Muccino racconta emozioni: "È un racconto emozionante, emotivo - sottolinea - perchè la bellezza della Calabria è molto impattante. Un racconto diversificato perchè ogni curva che fai cambia completamente paesaggio".

"Ho cercato di diversificare i luoghi che stiamo girando per raccontare un'impressione perché il corto dura 7 minuti e gli spot 30 secondi. Provo a dare delle impressioni, delle suggestioni - prosegue il regista - attraverso questo lavoro che spero sia un bel modo per raccontare una Calabria inedita. Mi colpisce la storicità dei luoghi di Tropea, una città a picco sul mare con un tramonto che chiunque conosca Tropea sa immaginare, con un senso di infinito davanti agli occhi quando ci si affaccia. Non è famigliare agli occhi e quando si arriva qui si ha un impatto forte. Qui - evidenzia - ho incontrato dei bravissimi attori che interagiscono e collaborano con gli attori principali: attraverso i loro occhi, che sono i miei, racconto l'unicità di questa regione. Domani riuscirò a fare un bagno a mare, gireremo in spiaggia".

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook