Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura All'asta per i bambini malati contribuisce (con le sue opere) anche il catanzarese Loprete

All'asta per i bambini malati contribuisce (con le sue opere) anche il catanzarese Loprete

Lo scorso venerdì sera, allo Sheraton Parco de' Medici di Roma, si è tenuta l'annuale asta organizzata dalla Fondazione Ronald Mc Donald. Lo scopo è quello di raccogliere fondi per tenere vicine le famiglie dei bambini malati nei periodi di ricovero. Durante la serata sono stati raccolti oltre 460mila euro. E per l'occasione, l'artista catanzare Mario Loprete, apprezzato e conosciuto ormai in tutto il Mondo, ha dato il suo contributo. E una sua opera è stata battuta all'asta per 8mila euro: "Sono felice di aver potuto dare il mio contributo - ha detto Loprete - ho creato un'opera ad hoc: "We Are Family",olio smalto e cemento su tela. 190 cm x 220 cm. Ho dipinto il logo della fondazione, come se fosse un murales, e con l'aiuto prezioso dei ragazzi Domenico e Ludovica Tassone abbiamo creato delle impronte. Come una traccia rupestre, come un graffito urbano. Il senso di appartenenza e vicinanza alla famiglia è dato dal fatto che le impronte sono dentro la casa e rafforzano le mani congiunte del logo. Il dripping finale, inoltre, dà azione e movimento a tutto il quadro. La staticità si perde e sopraggiunge la voglia di lasciare andare l'energia".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook