Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Alla scoperta dell'artista vibonese Enzo Liguori: il pittore dell'anima FOTO | VIDEO

Alla scoperta dell'artista vibonese Enzo Liguori: il pittore dell'anima FOTO | VIDEO

di

Estro, creatività, emozioni da raccontare e un'innata passione per l'arte della pittura. Dal suo studio di Francica, piccolo comune in provincia di Vibo Valentia, Enzo Liguori "crea e ricrea sulle tele fiori multicolori". Classe 1976, fin da giovanissimo mostra subito la sua tendenza per la pittura. Frequenta l'Istituto d'Arte di Vibo e consegue il diploma presso l'Accademia delle Belle Arti. Attivo e partecipe alla vita artistica, prende parte a manifestazioni e concorsi ottenendo diversi premi e riconoscimenti. E' membro di Accademie italiane ed internazionali ed ha ottenuto recensioni su giornali e prestigiose riviste quali: "Oggi Futuro", "L'Elitè, "New Art Promotion", "Catalogo Nazionale d'Arte Moderna".

Liguori attualmente vive e svolge la sua attività artistica nel suo studio a Francica. E' qui nel suo paese che ha voluto rimanere, è qui nella sua terra che ha voluto promuovere la sua arte. La sua pittura racconta la relazione dell'artista con la natura, con un ambiente dai tratti forti e aspri. In una delle tante critiche alle sue opere Liguori viene menzionato come "un artista che ha la predilezione per il paesaggio naturale, con totale assenza dell'uomo. Una predilezione che scaturisce da un grande bisogno di contatto con la natura incontaminata, purificata dalle devastazioni ambientalistiche operate dall'incoscienza dell'uomo".

"La cosa più importante della pittura sono i colori, quei colori dell'anima che escono dal di dentro - sottolinea Enzo Liguori - e qui a Francica nel mio studio riesco ad esprimere le mie sensazioni esprimendo la bellezza della nostra natura. Dai campi di papaveri, alle ginestre a tutti i fiori multicolori ai quali spesso non si dà troppa importanza, ma che fanno parte della nostra macchia mediterranea". Importanti opere di Liguori si possono trovare anche nella chiesa della Santissima Annunziata a Francica e anche al cimitero del paese del Vibonese. Come detto, tra le peculiarità maggiori di Liguori, l'essere rimasto qui nella sua terra nonostante più volte abbia ricevuto chiamate per poter esprimere le proprie qualità in altri contesti più importanti. "Non è facile operare qui a Vibo e in generale in Calabria. Spesso siamo costretti a far vedere i nostri lavori fuori regione. L'auspicio è che anche in Calabria possa crescere l'interesse con mostre, rassegne ed eventi culturali che possano valorizzare i tanti giovani talenti del territorio".

Liguori a Pescara per la la mostra internazionale "Confronti d'Arte"

In questi giorni l'artista vibonese è a Pescara per la mostra internazionale "Confronti d'Arte". Liguori fa parte della commissione scientifica di selezione degli artisti che parteciperanno all'importante rassegna curata da Roberta Papponetti. Tra i partecipanti anche tanti artisti della provincia di Vibo selezionati dallo stesso maestro Enzo Liguori: Amalia Alia, Rosanna De Fazio, Tonino Gaudioso, Marianna Nadile, Raffaele Politi.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook