Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Trasversale delle Serre, aperto un nuovo tratto a Simbario

Anas, Società del Gruppo FS Italiane, ha ultimato e aperto al traffico un ulteriore tratto della strada statale 713 «Trasversale delle Serre», tra le località Cimbello e Montecucco, nel comune di Simbario in provincia di Vibo Valentia.

Il nuovo tratto, lungo circa 1 km, collega tra loro due tratti di Statale già esistenti garantendo così alla nuova Trasversale delle Serre un’importante continuità di tracciato senza alcuna interruzione tra Vallelonga (Vibo Valentia) e Gagliato (Catanzaro). Con l’apertura di oggi , infatti, l’avanzamento complessivo della nuova importante infrastruttura è giunto al 66% del totale con ben 37 km ultimati e aperti al traffico sui 56 km totali che alla fine si svilupperanno tra lo Svincolo A2 di Vazzano e Soverato.

E' previsto entro l’anno l’appalto di ulteriori 3 km per la ricucitura dei tratti già aperti al traffico sul lato vibonese ed entro il 2020, invece, l’appalto del consistente tratto tra Vazzano e Vallelonga, in variante rispetto all’attuale sede provinciale, con ulteriori 7 km che insieme a quelli già descritti permetteranno di percorrere la nuova Trasversale delle Serre con continuità e sviluppo unitario tra lo Svincolo sulla A2 e Gagliato.

Per il restante tronco catanzarese, invece, di circa 9 km tra Gagliato e Soverato, ad oggi solo parzialmente finanziato, è previsto nella prossima settimana un incontro istituzionale tra Anas, Regione Calabria ed Amministrazioni locali interessate al fine di concordare una linea di intervento comune e condivisa. Ulteriori passi in avanti e un costante impegno di Anas sul territorio, in un importante ma complesso programma infrastrutturale, che ha come fondamentale obiettivo il collegamento trasversale tra le Provincie di Catanzaro e Vibo Valentia e il giusto accesso alle aree interne delle Serre Calabre.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook