Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Lamezia, tutti a scuola di jazz al liceo Campanella

Lamezia, tutti a scuola di jazz al liceo Campanella

di

A scuola di jazz. Questo il nome del progetto avviato dal liceo Campanella (indirizzo coreutico e musicale) guidato dalla dirigente Susanna Mustari. L’istituto lametino ha vinto un bando ministeriale per la promozione e diffusione della musica e della cultura jazz; un importante risultato che prevede anche lo stanziamento di 21mila euro. L’iter formativo, consistente in 40 ore, è già partito nelle aule del Polo della musica e della danza di via Del Progresso a Lamezia. “A scuola di jazz” è stato presentato in conferenza stampa alla presenza degli organi di informazione e dei docenti che stanno già mettendo in pratica il programma dell’iter progettuale.

Si tratta di tre insegnanti interni: Diego Apa (pianoforte jazz), Rocco Riccelli (tromba), Pietro Riga (sassofono). E tre docenti esterni che sono: Lorenzo Iorio (chitarra elettrica), Francesco Leone (basso elettrico), Fabio Tropea (batteria e percussioni). In conferenza stampa la professoressa Licia Di Salvo ha rimarcato i curricula di altissimo livello dei sei professori scelti per guidare gli studenti nel percorso progettuale. Si tratta di musicisti e studiosi della cultura musicale con esperienze professionali già maturate in Italia e anche all’estero. Un plauso è andato anche al professore Daniele Augruso che ha curato l’aspetto strettamente burocratico e procedurale del progetto. L’obiettivo prefisso non è solo quello di far conoscere il jazz alle giovani generazioni ma di creare un ensemble, una big band del Campanella che possa esibirsi in manifestazioni di rilievo a livello nazionale ed europeo riuscendo anche a creare una rete con gli altri licei musicali della Calabria.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook