Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Il Nazareno apre il dossier Catanzaro, gli aspiranti leader convocati a Roma

Il Nazareno apre il dossier Catanzaro, gli aspiranti leader convocati a Roma

di

La fine della lunga fase congressuale interna al Partito democratico calabrese pare aver dato al centrosinistra catanzarese quell’accelerazione di cui aveva bisogno per recuperare almeno un po’ del vantaggio in termini di tempo che aveva fino a qualche mese fa. Il centrodestra, infatti, vive un caos calmo (con qualcuno che è pronto a giurare che la situazioni possa anche precipitare), una circostanza che permette ai dem di riprendere il filo del discorso candidatura a sindaco cercando la sintesi tra i candidati già in campo e presentarsi ai nastri di partenza della competizione elettorale con una coalizione costruita su un campo largo e solido. Secondo quanto emerso nella giornata di ieri, quello di oggi potrebbe essere un giorno importante, anche se magari non decisivo: i candidati di area progressista che hanno già lanciato la propria proposta alla città, vale a dire Aldo Casalinuovo, Nicola Fiorita e Valerio Donato, sono stati invitati a partecipare a Roma ad un incontro con Francesco Boccia, responsabile nazionale degli Enti locali del Pd, e Nicola Irto, segretario regionale dei dem. Dei tre, Donato ha scelto di non essere presente, secondo quanto si apprende dal suo entourage.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook