Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Vibo, inizia l'era Di Bartolo alla guida del Pd. Rigenerazione e territori i concetti chiave FOTO | INTERVISTE

Vibo, inizia l'era Di Bartolo alla guida del Pd. Rigenerazione e territori i concetti chiave FOTO | INTERVISTE

di

Quella di Vibo era l'unica provincia in cui il Pd ha mantenuto la barra dritta con un segretario eletto che ha terminato il suo mandato alla scadenza naturale a differenza di altri territori, come ad esempio Catanzaro e Reggio.

Nella provincia più piccola della Calabria il vento dei democrat tenta nuovamente di soffiare nella giusta direzione e dopo la fine dell'era Graziano come commissario del partito regionale, e l'elezione a segretario regionale di Nicola Irto, c'è la voglia di ricostruire e ripartire dalle macerie prodotte dalle innumerevoli sconfitte subite nelle recenti competizioni elettorali regionali ed amministrative. A Vibo il Pd ha puntato forte, con una candidatura unitaria, arrivata al termine di una sofferta dialettica e dopo diversi passi indietro, sul giovane Giovanni Di Bartolo. 25 anni, studente universitario, Di Bartolo vanta già una notevole esperienza a livello di partito anche a livello regionale. I dem ripartono, dunque, dal volto pulito di questo ragazzo vibonese che punta al rilancio del partito ancora intriso di incrostazioni da ripulire.

Nella sala del Consiglio provinciale questa sera si è celebrata la proclamazione del neo segretario alla presenza di amministratori locali, dirigenti di partito, dei neo componenti dell'assemblea provinciale eletti, della presidente regionale del partito Giusy Iemma, dei due consiglieri regionali dell'area centrale della Calabria, Raffaele Mammoliti ed Ernesto Alecci. In collegamento da remoto il segretario regionale Nicola Irto (impegnato insieme all'ex ministro Boccia a Lamezia per trovare la giusta sintesi in vista delle prossime elezioni comunali a Catanzaro), ma anche il deputato Antonio Viscomi, il capogruppo al Senato dei Dem, Simona Malpezzi, ed il capogruppo al Parlamento europeo, Brando Benifei.

Tra le priorità di di Bartolo quella di ripartire dal confronto sui territori, circolo per circolo, andando a confrontarsi con le migliore energie presenti sul territorio. Altra priorità per il giovane segretario è quella legata all'opportunità da non sprecare del Pnrr, un treno che va assolutamente preso nella giusta direzione per non disperdere le enormi possibilità di ricaduta economica sul territorio.

I presenti hanno poi proceduto ad eleggere (per acclamazione) il neo presidente dell'assemblea provinciale, l'ex consigliere regionale Michele Mirabello. Tra i presenti anche il confermato segretario di circolo di Vibo città, Francesco Colelli. Assente, invece, Stefano Luciano capogruppo del Pd in Consiglio comunale a Vibo, nonchè già candidato sindaco del centrosinistra alle ultime amministrative. Il gruppo di Luciano, che aveva indicato in Claudia Gioia la candidata da contrapporre a Colelli, è in aperta, dunque, polemica con il partito. L'area di Luciano ha rinunciato a far parte della direzione provinciale.

Le interviste ai protagonisti

Di seguito, ecco i contributi video che abbiamo realizzato insieme al segretario Giovanni Di Bartolo, al presidente uscente dell'assemblea provinciale, Enzo Romeo, al consigliere regionale Raffaele Mammoliti, al neo presidente dell'assemblea provinciale, Michele Mirabello.

 

La nuova direzione provinciale

Giovanni Di Bartolo ha, quindi, comunicato i componenti della nuova direzione provinciale. Questa la composizione: Riccardo Mercatante, Rosalba Sesto, Enzo Romeo, Alessia Campisano, Stefano Soriano, Paola Silipo, Maria Chiara Mirabello, Domenico Lagadari, Bruno Vellone, Bruno Battaglia, Bruno Schipano, Fausta Mazzeo, Fortunato Addesi, Serena Budriesi, Maria Grazia Arena, Antonio Euticchio, Tani Ruffa, Massimo La Gamba, Antonio Procopio, Marcello Giannini, Giovanna Bonifacio, Gina Immacolata Figliuzzi, Gianluca Gregorace, Manuela Costa, Raffaello Molè e Laura Arena. Del nuovo direttivo fanno parte di diritto anche i consiglieri regionali e i sindaci del territorio vibonese iscritti al partito. Nominata anche la nuova commissione di garanzia: Michelangelo Miceli (presidente), Maria Canduci, Franco Filardo, Giovanna Carchedi, Antonio Maida., Sharon Lorenzo. Tesoriere, infine, è stato nominato Tommaso Teti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook