Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Lamezia, maretta nella maggioranza. Salta il Consiglio comunale

Lamezia, maretta nella maggioranza. Salta il Consiglio comunale

di

Le linee programmatiche del sindaco di Lamezia Paolo Mascaro e la vicenda Sacal, società che gestisce i tre scali calabresi tra cui anche quello di Lamezia. Questi i due argomenti clou nell'ordine del giorno del Consiglio comunale di oggi che però è saltato per quattro assenze importanti nella maggioranza. Dopo due ore di "melina calcistica e dopo due appelli a vuoto", i consiglieri di maggioranza presenti hanno subito lasciato l'aula mentre gli esponenti di opposizione hanno tenuto una conferenza stampa con i giornalisti presenti. Da parte di tutta la minoranza un appello corale: "La maggioranza riacquisti senso di responsabilità e si ricompatti per portare avanti l'attività consiliare e per far si che la città si rimetta in moto".

I consiglieri di opposizione hanno evidenziato la chiara spaccatura tra la maggioranza e la giunta Mascaro, una frattura di cui pagano le conseguenze prima di tutto i lametini. Per l'opposizione "la città è ferma, stagnante. Bisogna superare la paralisi esistente per dibattere concretamente di Psc, fondi del Pnrr, piano spaggia e tanto altro ancora". La minoranza ha rimarcato il senso di responsabilità manifestato rimanendo in aula nonostante la defezione della maggioranza, una situazione che però non dovrà ripetersi. Altrimenti si prenda atto che non c'è più la fiducia nei confronti della giunta e si ritorni al voto.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook