Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Corsa a tre per guidare il centrodestra alla Provincia di Vibo

Corsa a tre per guidare il centrodestra alla Provincia di Vibo

di

Il nuovo anno si aprirà con un fondamentale appuntamento elettorale per il territorio vibonese. Per il 31 gennaio - salvo rinvii disposti dal governo centrale per consentire il varo di una riforma complessiva delle Province - è prevista l'elezione del nuovo presidente dell'amministrazione provinciale. Elezione che, probabilmente per l'ultima volta, sarà effettuata secondo i dettami della Riforma Delrio. Dunque, a votare saranno soltanto gli eletti, sindaci e consiglieri comunali.

Una sola certezza al momento, mentre si vanno a delineare gli scenari in vista delle consultazioni. Non sarà della partita il presidente uscente Salvatore Solano che ha già deciso di non riproporre la propria candidatura. Decisiva , per lui, la rottura con il centrodestra ed in primis con il parlamentare Giuseppe Mangialavori che ne aveva permesso la trionfale elezione nell'ottobre 2017.

Nel centrodestra in campo i nomi del sindaco di Zambrone Corrado L'Andolina e del sindaco di Pizzo, Sergio Pititto. Outsider la figura del giovane primo cittadino di Jonadi Fabio Signoretta.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook