Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Fedeli in piazza a Pizzoni, al via la cerimonia di incoronazione della Madonna delle Grazie - Foto

di

Ha preso avvio in perfetto orario a Pizzoni la cerimonia di incoronazione della Madonna delle Grazie, organizzata dalla Parrocchia di San Nicola, retta dal parroco don Renato Vilone, in concomitanza con il bicentenario della dedicazione dell'altare dell'omonima chiesa alla veneratissima Vergine.

Centinaia i fedeli presenti in piazza, dove si sta celebrando la Santa messa officiata dal vescovo Renzo e concelebrata da una ventina di parroci dell'intera provincia. Numerosi anche i sindaci del comprensorio, presenti insieme alle forze dell'ordine e ad autorità. Presente il questore Annino Gargano, il prefetto vicario Eugenio Pitaro accompagnato dal commissario Sergio Raimondo, nonché i sindaci di Gerocarne, Sorianello Soriano, Capistrano, Vallelonga, Pizzoni e Vazzano.

Il momento clou sarà la sistemazione di due diademi, realizzati dell'orafo Antonio Columbro dalla fusione degli ex voto, sul capo della statua della Madonna e del Bambinello, pregevole opera lignea dello scultore del barocco napoletano Tommaso Mancini, allievo di Giuseppe Sammartino autore del famoso Cristo velato custodito nella cappella Sansevero di Napoli.

Tra i fedeli anche una ragazza vestita da Madonna per un voto fatto dalla madre.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook