Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Lamezia, alunni dell'istituto "Maggiore Perri" elaborano poesie su rispetto e uguaglianza

Lamezia, alunni dell'istituto "Maggiore Perri" elaborano poesie su rispetto e uguaglianza

di

Educare i bambini alla bellezza, all'uguaglianza, e al rispetto di principi e diritti universali per diventare cittadini consapevoli. È questo il leitmotiv dell'iniziativa che, all'interno di un'aula scolastica dell'istituto "Maggiore Perri" di Lamezia Terme, ha visto come protagonisti studenti di età diversa nel presentare i propri elaborati. Si tratta di poesie, frammenti di scrittura personali, letture di favole, piccole performance, estratti a seguito di vere e proprie "conversazioni", al posto di lezioni frontali, avvenute nelle scorse settimane in classe assieme alle docenti.

L'evento rientra nel ricco cartellone "Orange the world" di cui si legge nei banner affissi alle finestre dello Scolastico e mira a sensibilizzare su pari opportunità, difesa dei diritti umani, e lotta contro la violenza sulle donne. Erano presenti, oltre alle numerose docenti, anche il neo assessore allo sport e allo spettacolo Luisa Vaccaro che ha portato i saluti del sindaco Paolo Mascaro, tutte le classi quinte del Maggiore Perri, una classe della scuola media dello stesso istituto comprensivo, e alcune classi della scuola media dell'istituto comprensivo Borrello Fiorentino.

"L'intera città gioisce di questo momento fra mondo della scuola e mondo dell'associazionismo - ha detto Vaccaro rivolgendosi ai ragazzi -, fra compagni dovete guardarvi con gli occhi dell'uguaglianza, solo così possiamo finalmente raggiungere la parità di genere e la difesa dei diritti universali".

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook