Sabato, 05 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Vibo, un volo in elicottero per due bimbi "speciali": l'emozione di Antonio e Alessandro

Vibo, un volo in elicottero per due bimbi "speciali": l'emozione di Antonio e Alessandro

di

Gli occhi sgranati, ancora increduli. Come di chi ha appena realizzato un sogno che fino a pochi minuti prima sembrava impossibile. Sono gli occhi teneri di Antonio e Alessandro,  due  bimbi della provincia di Catanzaro, che questa mattina a Vibo Valentia, sono riusciti a fare un volo panoramico su un elicottero dei carabinieri.

Il tutto è potuto succedere grazie al progetto “We will make your dream come true” , promosso dal Lions club Catanzaro Host, dal Rotary club Catanzaro e dall’Acsa&Ste Onlus "che si pone obiettivo di trasformare in realtà le richieste dei piccoli pazienti affetti da patologie di particolare gravità", e soprattutto grazie all’ dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia, di istanza nella Caserma-Aeroporto “Luigi Razza”.

Per oltre mezz’ora, dunque, Antonio ed Alessandro, accompagnati dai loro genitori, hanno potuto sorvolare le nuvole, ed il tratto di costa tra Vibo e Tropea, riuscendo a guardare il mondo da una prospettiva del tutto nuova.

All’iniziativa, oltre ai genitori dei bambini, erano presenti il tenente colonnello Antonio Barbato, comandante dell’8°Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia, Giuseppe Raiola, presidente Lions Catanzaro Host e Acsa&Ste Onlus e Giuseppe Mazzei e Pasquale Placida, presidenti Rotary Club Catanzaro rispettivamente per l’anno sociale 2019/2020 e 2020/2021.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook