Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Lamezia, 8 marzo: palloncini gialli volano in cielo nel ricordo di chi non c'è più

Lamezia, 8 marzo: palloncini gialli volano in cielo nel ricordo di chi non c'è più

In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle donne, il Cles onlus e l’Istituto comprensivo “Perri-Pitagora” di Lamezia Terme, hanno fatto fiorire dalle finestre dell’edificio scolastico Maggiore Perri, al centro della città, tanti palloncini gialli come la mimosa. «Molte tragedie dipendono dalla violenza e dalla sopraffazione nei confronti del mondo femminile, in giorni celebrativi come questo è necessario ricordare che è importante divulgare messaggi positivi, inclusivi e gentili da praticare in primis tra le mura domestiche», ha evidenziato Anna Fazzari, presidente del Cles. La scelta dell’associazione, da sempre impegnata nel sostegno e nella difesa dei diritti delle donne, ricade su uno dei luoghi simbolo di questi giorni, la scuola, in cui molte donne lavorano, operano e si prodigano, in questo particolare periodo di pandemia, per educare i bambini e le bambine alla cultura del rispetto e della non violenza. «Abbiamo aderito, ancora una volta e con entusiasmo, all’invito del Cles di celebrare la Giornata internazionale dei diritti delle donne facendo fiorire dalle finestre dell’edificio scolastico Maggiore Perri - ha affermato la dirigente scolastica Teresa Bevilacqua - luogo rappresentativo della nostra città, tanti palloncini, gialli come la mimosa, per testimoniare anche oggi, con le scuole vuote e con gli alunni in didattica a distanza, l’impegno del nostro Istituto per la cultura del rispetto e della non violenza ma anche per portare un po’ di allegria in questo momento particolarmente delicato per il nostro paese e per il mondo intero».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook