Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Cirò Marina, la scuola "Wojtyla” saluta l'anno con una mostra realizzata con i lavori degli alunni

Cirò Marina, la scuola "Wojtyla” saluta l'anno con una mostra realizzata con i lavori degli alunni

È tempo di saluti alla Scuola Primaria “Karol Wojtyla” dell’Istituto Comprensivo “G. T. Casopero” di Cirò Marina. Alla presenza della Dirigente Scolastica la Professoressa Graziella Spinali, si sono riuniti i docenti, coordinati dal Responsabile di Plesso l’insegnante Giovanni Potenza. Occasione dell’incontro la presentazione del progetto “Stagioni a colori”.

L’insegnante Adriana Iemma è la responsabile del progetto che ha come finalità la prevenzione, il recupero della dispersione scolastica e la valorizzazione della diversità intesa come possibilità di arricchimento. La mostra, allestita nell’atrio della scuola, ha accolto i manufatti realizzati dagli alunni delle classi quinte, A e B, e classe quarta. È stata offerta, ai bambini, la possibilità di esplorare un determinato materiale in tutte le sue possibilità espressive. Avvicinarsi al linguaggio creativo attraverso il gioco e il divertimento. Nella stessa mattinata è stato distribuito ai bambini e ai docenti il primo numero del “Giornalino delle Seconde”, che racconta le tappe più importanti di questo anno scolastico. Gli alunni delle Classi 2°A e 2°B hanno scritto di amicizia, attraverso la lettura del romanzo di Luis Sepulveda “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”.

Di ecologia, con spunti e riflessioni sulla salvaguardia del pianeta Terra, mentre la parte finale del giornalino è dedicata all’intervista, organizzata dai bambini, alla Dirigente. Tante domande curiose e pertinenti che hanno divertito molto la Direttrice. Gli alunni, per la realizzazione del giornalino, sono stati coordinati dagli insegnanti: Nicla Potenza, Giovanni Potenza, Maria Spadafora, Adriana Iemma ed Elisa Capoano. Subito dopo è stata presentata la brochure “Calabria, un tuffo nella storia e nella bellezza”, una vera e propria guida turistica del territorio, ricco di foto e di appunti di viaggio alla scoperta della nostra regione. L’opuscolo è stato realizzato dagli alunni della Classe 5°A con la supervisione delle insegnanti di classe: Adriana De Biasi, Margherita Vitetti e Alessia Fiore. La mattinata si è conclusa con un abbraccio corale alla collega Margherita Vitetti che ha festeggiato il pensionamento dopo 42 anni dedicati alla scuola.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook