Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Decine di porsche al raduno di Tropea tra passione e voglia di viaggiare

Decine di porsche al raduno di Tropea tra passione e voglia di viaggiare

di
Immersi nel suggestivo paesaggio del borgo più bello d’Italia, decine di porsche hanno partecipato all'autoraduno di Tropea, organizzato dal club calabrese, presieduto da Angelo Falcone. Immersi in un mare di porsche con la cornice dello splendido mare della Costa degli dei, gli appassionati hanno soggiornato nel meraviglioso Resort di “Porto Pirgos” tra vista mozzafiato e ottima ospitalità. E quest’anno la scelta è ricaduta proprio sul litorale vibonese che con la sua spettacolare bellezza ben si sposa con la mitica porsche. Più che del solito raduno si è trattato di un viaggio affascinante tra i vari modelli della nota automobile che ormai ha più di 50 anni di storia. Questa icona sportiva è passata, infatti, attraverso sette generazioni senza mai perdere il suo carattere, il suo stile e in fondo l’anima che l’ha resa unica. Rosse, bianche, nere… tutte schierate in bella vista le fantastiche porsche provenienti da tutta   la Calabria hanno fatto sfoggio della loro eleganza attirando passanti e turisti, che si sono fermati a immortalare il momento. E dietro ogni scatto una storia, un viaggio, una passione. La storia degli iscritti al club calabrese guidato da Falcone, ma anche il viaggio di una vita sui sedili della sfavillante automobile. E così lei… la merveilleuse porsche, affascinante come una splendida donna, ha rubato la scena. Etolie tra l’Etoiles ha mobilitato gente di tutte le età che hanno voluto assaporare il gusto del bello.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook