Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Tropea in festa per la settima edizione della parata storica della "Liberazione" FOTO | VIDEO

Tropea in festa per la settima edizione della parata storica della "Liberazione" FOTO | VIDEO

di

Tropea è tornata a riscoprire ed a celebrare la sua storia. Dopo lo stop del 2020 (causa pandemia), nel borgo più bello d'Italia si è svolta ieri la tradizionale cerimonia della Parata Storica, giunta alla sua settima edizione. 

L’evento, organizzato dall'Associazione Storico Culturale Libertas, presieduta dall'archeologo Dario Godano, e patrocinato dal Comune di Tropea, si è svolto nella suggestiva cornice di Piazza Ercole e tra i vicoli del borgo con il corteo storico che si è diramato fino a Piazza Cannone dove è avvenuto il suggestivo spettacolo finale degli Archibugieri del Santissimo Sacramento di Cava de Tirreni. 

Tradizioni, musica, folklore, storia: tutto riassunto in una parata che ha emozionato i tropeani e che ha raccolto una numerosa folla di turisti incuriositi dallo spettacolo.

La storia

Il 23 agosto 1615 Tropea è libera. Dopo una battaglia legale durata tre anni la città torna a essere demaniale grazie all’annullamento dell’atto di vendita al principe Ruffo di Scilla per 191mila ducati, una cifra astronomica per l’epoca e che racconta l’importanza del centro fondato da Ercole.

"Bellezza veicolo di promozione"

Raggiante Dario Godano: "Settima edizione della parata storica nel borgo dei borghi 2021 ed il contesto odierno si presta perfettamente perchè all'epoca Tropea fu dichiarata città libera per la sua rinomata antichità, bellezza e nobiltà. La bellezza oggigiorno è un veicolo di promozione e di esaltazione del nostro patrimonio ed anche monito ad esaltarla e tutelarla in queste manifestazioni".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook