Mercoledì, 29 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Mileto, torna il sereno a “casa” Natuzza: padre Michele rettore della chiesa FOTO

Mileto, torna il sereno a “casa” Natuzza: padre Michele rettore della chiesa FOTO

di

È ufficiale. Padre Michele Cordiano è il primo rettore della chiesa “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime” di Paravati, sulla quale la Serva di Dio Natuzza Evolo si è spesa con grande generosità fino agli ultimi anni della sua vita. Il relativo decreto è stato già firmato dall’amministratore apostolico monsignor Francesco Oliva, vescovo di Locri-Gerace, al timone della chiesa di Mileto-Nicotera-Tropea dal primo luglio scorso al posto di monsignor Luigi Renzo che ufficialmente si è dimesso per motivi di salute, ma la cui uscita di scena è stata di fatto imposta dalla Curia vaticana. A giorni l’atto ufficiale, che segue lo stesso criterio della nomina dei parroci, sarà pubblicato sul bollettino ufficiale diocesano.
Toccherà, invece, al nuovo vescovo, don Attilio Nostro, 55 anni, originario di Palmi e romano di adozione, che si insedierà nella diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea il due ottobre prossimo, inaugurare ed aprire al culto il santuario mariano destinato a diventare meta di centinaia di migliaia di pellegrini. Ogni controversia, con questa ultimo atto, è stata, dunque, definitivamente sanata.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook