Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Lamezia, l'elemosiniere del Papa benedice il dormitorio della Caritas riaperto dopo la ristrutturazione

Lamezia, l'elemosiniere del Papa benedice il dormitorio della Caritas riaperto dopo la ristrutturazione

di

È stato il cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere del Papa, a benedire la sede ristrutturata del dormitorio Le Querce di Manre gestito dalla Caritas diocesana. Ad affiancare l'alto prelato il vescovo della diocesi lametina, mons. Giuseppe Schillaci don Fabio Stanizzo, direttore della Caritas diocesana. Presenti anche il sindaco Paolo Mascaro e il procuratore della Repubblica Salvatore Curcio. Il dormitorio, che sarà aperto tutti giorni, ha 14 posti letto che per l'occorrenza possono diventare anche 25. La struttura è adibita all'accoglienza degli homeless, i senzatetto che alle Querce di Manre trovano non solo un posto per dormire ma anche un pasto caldo e i locali adatti per la pulizia personale. I volontari che gestiranno la struttura saranno affiancati da operatori professionali ( psicologi, assistenti sociali e altri ancora) che aiuteranno gli ospiti del dormitorio a reinserirsi nella società. "Ogni volta che ospiterete chi ha bisogno di essere accudito e rifocillato, avrete ospitato Gesù. Nel volto degli ultimi c'è il volto di Cristo". Queste le parole del cardinale Krajewski che ha ricordato un particolare importante. Dieci anni fa esatti era a Lamezia per la visita pastorale di Benedetto XVI. Oggi quell'anniversario viene celebrato con un'importante opera di carità che trasforma la Parola evangelica in opera concreta.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook