Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Monterosso meta turistica e... matrimoniale. La storia di Daniele e Maki FOTO

Monterosso meta turistica e... matrimoniale. La storia di Daniele e Maki FOTO

di

Continua il rilancio turistico internazionale di Monterosso Calabro, borgo dell’area Angitola sul quale, da qualche anno, “si stanno riaccendendo i riflettori”. L’impulso cinematografico dato con il progetto “Monterosso città del cinema…” si sta rivelando vincente e poliedrico. Il paese, infatti, è stato scelto dai neo sposi Daniele Coccia e Maki Teraoka-tropeano lui, giapponese lei-come location del servizio fotografico post-matrimonio. La coppia aveva ammirato Monterosso attraverso i cortometraggi girati nel borgo, rimanendone colpiti. Oggi i due sposi sono stati accompagnati a Monterosso proprio dal regista Enzo Carone, dalla costumista Manuela Capalbo e dal fotografo Pasquale Accorinti -assidui collaboratori del progetto cinema- per la realizzazione del servizio fotografico. Il sindaco, Antonio Lampasi, ha accolto Maki e Daniele presso il museo multimediale “La Filanda”, che ha offerto lo sfondo ai primi scatti; poi il servizio è proseguito presso il centro storico, davanti ai palazzi gentilizi e nelle vie caratteristiche. Maki Teraoka è rimasta ammaliata: «Monterosso mi è piaciuta molto nei video, ma dal vivo è davvero spettacolare. Porterò presto i miei amici giapponesi a visitarla». La presenza della coppia “internazionale” nel piccolo borgo ha suscitato la curiosità dei cittadini: in molti hanno conosciuto i due sposi e la loro storia d’amore…A Monterosso, dunque, Maki e Daniele sono già amici di tutti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook