Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società La showgirl Elena Santarelli a Pizzo: colazione, giro in ape e scatti social

La showgirl Elena Santarelli a Pizzo: colazione, giro in ape e scatti social

di

Ha bissato la colazione (per come ha riportato sul suo profilo Instagram) ed ha apprezzato il suggestivo maniero Murat. Immancabile poi il giro turistico con l'Ape calessino. Elena Santarelli, modella, conduttrice televisiva ed attrice è venuta per trovare Valentina Sarlo, con la quale ha condiviso alcune vicissitudini, oltre ad essere legate dalla Fondazione Heal di cui la Santarelli è testimonial. Ad accompagnarla ieri c’era la stessa Valentina, la mamma del piccolo Lorenzo Bretti prematuramente scomparso a soli 10 anni, per un cancro. Presto Elena Santarelli ritornerà per una visita istituzionale a sostegno della Fondazione.

Sui social si rincorrono scatti con la showgirl e c’è anche chi, come Angela Bellalba, non l’ha riconosciuta: "E' stata nella mia tabaccheria - racconta - ha fatto i suoi acquisti ed è andata via. Pensavo che fosse una straniera, ma un altro avventore mi ha detto che era la Santarelli".

Obiettivo della Fondazione Heal è finanziare progetti di ricerca a supporto dei ricercatori per la lotta dei tumori cerebrali in età pediatrica. Un modo per sostenere la ricerca scientifica, anche da Pizzo. Valentina è il presidente emerito della Lory Volley Pizzo, che prende il nome in memoria del piccolo Lorenzo (a cui era stata intitolata anche la palestra della scuola elementare del plesso “San Sebastiano”) ed è il collante con la Santarelli. "Elena Santarelli - ricorda il presidente, Francesco Sarlo - aveva promesso al piccolo Lorenzo che sarebbe venuta a visitare il suo splendido paese, il suo mare. Elena aveva a cuore rivedere Valentina e Lanfranco, Matteo e conoscere la piccola Celeste". Dunque promessa mantenuta: "Giungendo a Pizzo ha onorato Lorenzo e tutto quello che oggi si diffonde grazie a lui, come la Lory Volley Pizzo e i suoi scopi solidali oltreché le finalità sportive nel mondo della pallavolo".

La Santarelli ha incontrato le atlete e la dirigenza della società. "A onorarci della sua presenza anche il Colonnello dei Carabinieri, Bruno Capece, Comandante Provinciale Carabinieri di Vibo Valentia che, ricordiamo, ha seguito il nostro progetto da protagonista regalando a tutta la nostra comunità uno splendido esempio di collaborazione tra Istituzioni e Associazioni Sportive che, nel caso specifico, ha portato ad importanti donazioni alla Fondazione HEAL (Roma), all’Associazione Mario Campanacci (Bologna) ed all’Associazione Sassolini (Catanzaro)".

Presente anche il neo eletto sindaco di Pizzo, Sergio Pititto. "È stato - aggiunge Sarlo - un bel momento di condivisione durante il quale Elena Santarelli, il Col. Capece e il sindaco hanno espresso, ancora una volta, tutta la loro vicinanza al piccolo Lorenzo ed alla Lory Volley Pizzo. Ciò - conclude - è servito per alimentare l’entusiasmo in tutti noi e puntare a nuove iniziative a beneficio di chi vive momenti meno fortunati dei nostri e della legalità. Siamo onorati per tutto quello che avviene in nome del nostro Lorenzo. In pochi anni ha saputo insegnare a Tutti Noi quali siano le cose importanti della vita e grazie a persone uniche, ai/alle nostri/e Atleti/e, ai genitori, ai Dirigenti, agli sponsor… siamo certi che ancora tanti traguardi ci attendono per i quali continueremo ad andarne fieri".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook