Giovedì, 18 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Santa Severina, Mons. Serafino Parisi è stato ordinato vescovo di Lamezia Terme

Santa Severina, Mons. Serafino Parisi è stato ordinato vescovo di Lamezia Terme

Si è tenuta nella piazza campo di Santa Severina, piccolo e suggestivo borgo del Crotonese, la cerimonia per l'ordinazione del nuovo vescovo di Lamezia Terme don Serafino Parisi. Tre saranno i vescovi consacranti: mons. Angelo Raffaele Panzetta arcivescovo di Crotone-Santa Severina, mons. Giuseppe Schillaci vescovo di Nicosia e mons. Fortunato Morrone presidente della Conferenza Episcopale Calabra e arcivescovo di Reggio Calabria. Ma i vescovi che hanno partecipato alla liturgia della ordinazione sono stati più di quindici. Un grande evento per la cittadina santaseverinese, per le diocesi di Crotone-Santa Severina e di Lamezia. Mons. Parisi è stato ordinato presbitero proprio nella concattedrale di Santa Severina il 25 aprile 1987. Alla solenne cerimonia, molto partecipata da tutto il clero diocesano, sono intervenute autorità civili e militari della provincia di Crotone e di Catanzaro. Sono stati tantissimi i fedeli provenienti dalla diocesi di Lamezia, mentre il Castello è stato chiuso al pubblico per ospitare i tanti sacerdoti che dovranno indossare i paramenti per la solenne liturgia. Inoltre, dal bivio di Piedegalluccio è stato attivato un servizio navetta per il trasporto delle persone che hanno partecipato alla cerimonia, la cui organizzazione è stata curata in ogni dettaglio anche dal sindaco Lucio Giordano. Questa sera si sono ritrovati i fratelli e le sorelle di Mons. Parisi, Tommaso, Francesco, Maria Grazia, Rita, Carla ed Alessandro, mentre il papà Giuseppe Carmine e la mamma Antonietta lo seguiranno dal cielo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook