Sabato, 03 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Briatico, bellezze del territorio e turismo al centro della Festa delle Pro loco

Briatico, bellezze del territorio e turismo al centro della Festa delle Pro loco

Sinergia tra comuni e associazioni, coraggio da parte dei giovani imprenditori, consapevolezza delle bellezze del territorio: questi gli elementi necessari per dare maggiore slancio al turismo locale. Ciò è quanto emerso dalla conferenza sul turismo tenutasi a Briatico nell’ambito della Festa delle Pro loco, promossa in tutta Italia dall’Unpli.

A Briatico l’iniziativa è stata organizzata dalla locale realtà associativa guidata da Michele La Piana e si è articolata in diversi momenti (mercatini, spettacoli per bambini, dibattiti), tutti aventi come filo conduttore il tema del turismo. Al convegno, cuore dell’iniziativa, hanno preso parte il sindaco Lidio Vallone, il presidente Unpli Calabria Filippo Capellupo, lo scrittore Massimiliano Capalbo, gli imprenditori Raffaella Marzano, Francesco Giacco e Annamaria Satriano, l’esponente di Coldiretti Francesco Cipolla, il presidente del consorzio Cipolla Rossa di Tropea Giuseppe Laria, Michele Furchì per Coldiretti e Onav, e la referente di Confartigianato imprese Vibo Tina Soriano.

Dal dibattito, moderato dalla giornalista Maria Novella Imeneo, sono scaturite diverse proposte per la promozione turistica del territorio costiero vibonese che può e deve fare da traino per molti settori (enogastronomico, agricolo, artigianale...). Tutti i relatori hanno concordato sulla necessità di “far presto”, per non perdere le molteplici occasioni che - su vari fronti - si stanno prospettando per la provincia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook