Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Capistrano, consegnato al procuratore Falvo il premio internazionale Renoir 2022

Capistrano, consegnato al procuratore Falvo il premio internazionale Renoir 2022

di

 Il prestigioso “Premio internazionale Renoir”, un’opera artistica dell’orafo Michele Affidato,  è stato consegnato dal sindaco di Capistrano Marco Martino al procuratore capo della Repubblica di Vibo Valentia Camillo Falvo durante l’apposita kermesse svoltasi nella Piazza Renoir, particolarmente gremita di cittadini e alla presenza delle massime autorità militari provinciali e di vari sindaci del circondario: il comandante della capitaneria del porto Massimiliano Pignatale, il questore di Vibo Valentia Raffaele Gargiulo, il comandante provinciale dei Carabinieri col. Bruno Capece, Francesco De Luca presidente dell’ordine degli avvocati di Vibo Valentia, Saverio Fortunato rettore dell’istituto italiano di criminologia agli studi, Giovanni Pasceri avvocato e professore universitario. Fra i presenti anche Comandante provinciale della guardia di finanza, i comandanti della compagnia di Serra San Bruno e della stazione di Monterosso- Capistrano, l’associazione polizia ambientale ed altri ancora.

Tutti hanno commentato favorevolmente l’iniziativa e la grande partecipazione del pubblico, hanno illustrato i grandi risultati ottenuti contro la criminalità organizzata e non, in favore dell’ambiente e del mare, nonché dei cittadini che, rispetto al passato, si sentono più  sicuri e fiduciosi di rivolgersi alla Procura e alle forze dell’ordine.

A conclusione della kermesse cittadini ed autorità hanno sostato a lungo nella piazza per parlare e salutarsi come se fossero amici da tempo e per foto-ricordo (selfie), mentre il sindaco Martino, felice per la grande partecipazione e la straordinaria ed amicale accoglienza dei cittadini verso le autorità, e viceversa, ha sottolineato: “E’ stata una serata emozionante. Il premio Renoir 2022 al Procuratore Capo Camillo Falvo sia da monito a tutta la popolazione. Grazie Capistrano per aver dimostrato una presenza senza precedenti”.

Il procuratore Falvo: “E’ stata una bella serata. Sono grato all’amministrazione comunale di Capistrano per avermi voluto tributare questo premio. E’ stata una bellissima serata perché c’è tutta la linea istituzionale vibonese, una grande partecipazione di pubblico che sta a significare che temi della legalità sono sentiti finalmente nel territorio vibonese. E il fatto che questo premio venga dato ad un procuratore della Repubblica è molto significativo”.

Il sindaco Martino ha sottolineato che: “E’ stata una serata emozionante. Il premio Renoir 2022 al Procuratore Capo Camillo Falvo sia da monito a tutta la popolazione. Grazie Capistrano per aver dimostrato una presenza senza precedenti”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook