Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Lamezia, un memorial per ricordare Alfredo Nicolazzo e Antonio Muraca

Lamezia, un memorial per ricordare Alfredo Nicolazzo e Antonio Muraca

Un Memorial per ricordare due stupendi ragazzi morti prematuramente e rimasti nel cuore di un'intera città: Alfredo Nicolazzo ed Antonio Muraca, entrambi uniti anche dalla passione per il calcio. Giovani che amavano la vita, socievoli e gioviali, con gli occhi sempre accoglienti e sorridenti. Un torneo che ha voluto rappresentare un forte abbraccio da parte dell'intera comunità a loro ed ai familiari intervenuti alla manifestazione. Tante le squadre partecipanti, con una sezione dedicata ai più giovani.

Presenti per l'amministrazione comunale il sindaco Paolo Mascaro ed il presidente del Consiglio Comunale Giancarlo Nicotera, per la Vigor Lamezia il presidente onorario Alfredo Mercuri, i dirigenti Ottavio Aiello e Francesco Caruso ed i calciatori Matteo Arzente, Matteo Gullo e Vittorio Ianni. Diversi i premi della competizione consegnati dai familiari del compianto Pino Mercurio, da Renato Grandinetti, Antonio Gatto, Francesco Mendicino, Umberto Nicotera, Michele Nicolazzo, Antonio Sinopoli, vinta per la sezione "Giovanissimi" dalla Scuola Calcio Gatto e Lio, con la squadra Redentore F.C. Lamezia arrivata seconda.

Il Torneo, organizzato da un appassionato Manuel Nicolazzo, ha visto, quindi, classificarsi al quinto posto la TBT The Best Team, al quarto la Jimmy, al terzo la Virtual Foot Club, al secondo Gli Amici di Zio Alf, mentre prima è arrivata la Cian United. Arbitri della competizione Francesco Giampà ed Antonio Angotti, il premio "Fair play" è andato alla squadra Amici dello zio Alf, mentre il miglior portiere è stato vinto da Giovanni Davoli ed il capocannoniere da Antonio Gaetano. Un momento di sport davvero bello, ed a tratti commovente, alla presenza di tante generazioni per rivolgere una carezza comune ad Alfredo e ad Antonio, due indimenticati figli della nostra terra.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook